Rendere un po' più Fascista il Salone del Libro di Torino? Si può

Rendere un po' più Fascista il Salone del Libro di Torino? Si può

Desde: Daily Cogito
37 7 hace 4 meses
I Wu-Ming hanno disertato il Salone del Libro di Torino perché sono presenti autori ed editori "neofascisti". Penso che sia una mossa sbagliata perché l'antifascismo non si fa disertando, ma proponendo alternative. Seguitemi nel ragionamento di oggi.
Sostienimi con Patreon: https://www.patreon.com/rickdufer
Il mio libro "Elogio dell'idiozia": https://amzn.to/2J9WwKZ
(versione ebook: https://amzn.to/2xSsoOD)
Il mio canale Youtube: http://bit.ly/rickdufer ... Más informaciones

Síguenos en Facebook

iAB member
Copyright 2019 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Crea un podcast - New York, NY
Help